Pula, guerra alle sigarette in spiaggia: a Nora 4 aree riservate ai fumatori

Il sindaco Medau: “L’intervento non vuole essere un ulteriore divieto, ma un servizio dedicato alla tutela della salute e del benessere di cittadini e turisti salvaguardando soprattutto le nostre spiagge e il nostro territorio”. Le prescrizioni saranno estese dall’anno prossimo anche alle altre spiagge di Pula

A Nora è vietato fumare in spiaggia. Ma non si tratta di un impedimento vero e proprio. Perché ai fumatori sono riservate 4 smoking area accanto alle passerelle d’accesso dove potranno accendersi le sigarette senza disturbare gli altri bagnanti.  Lo prevede l’ordinanza emessa della sindaca di Pula Carla Medau.

“Sarà consentito fumare soltanto nelle aree appositamente attrezzate con cartello indicativo e dotate di posacenere”, scrive il sindaco nella propria pagina facebook, “le aree sono 4 e le trovate in prossimità di ogni passerella.

L’intervento non vuole essere un ulteriore divieto, ma un servizio dedicato alla tutela della salute e del benessere di cittadini e turisti salvaguardando soprattutto le nostre spiagge e il nostro territorio”. Le prescrizioni saranno estese dall’anno prossimo anche alle altre spiagge di Pula.


In questo articolo: