Pula, sì al primo canile e cimitero per animali: “Cani e gatti curati in un’oasi verde”

Nelle campagne pulesi ultimi dettagli per la realizzazione del canile, rifugio sicuro anche per i gatti. La sindaca Medau: “Aprirà con lotti funzionali, ci sarà anche uno spazio dove i cittadini potranno portare il proprio animale per rilassarsi all’aria aperta e in sicurezza”

Pula avrà il suo primo canile e, accanto, anche il primo cimitero per animali. I cani randagi avranno un posto sicuro nel quale essere seguiti e coccolati, nella località Salomone. E la struttura potrà anche ospitare gatti in difficoltà. E, chi vorrà, potrà dare una degna sepoltura al proprio amico a quattro zampe. Ad annunciarlo è la sindaca, Carla Medau: “I posti a disposizione saranno cento, in un’area di più di cinque ettari dove ci saranno i box, un’infermeria, dei locali con tanto di cucina e zone di svago e relax anche per le famiglie che vorranno portare il proprio animale a fare una passeggiata all’aria aperta”. Un progetto ambizioso, che presto vedrà la luce: “Stiamo ragionando su lotti funzionali, apriremo il primo e, poi, gli altri a seconda delle disponibilità”.
“Dovremo creare le recinzioni, alte più di due metri e con fondamenta in cemento armato”, prosegue la Medau. Il progetto è di più di 250mila euro, “abbiamo già messo risorse per centomila euro. Può essere interessante anche creare un canile intercomunale, ragionando con i Comuni limitrofi”.


In questo articolo: