Pula nella morsa degli incendiari: fiamme alte a Santa Margherita

Si tratta dell’ottavo attacco incendiario in una sola settimana, a due passi dalle aziende agricole e dalle spiagge

Pula nella morsa degli incendiari. Un altro maxi incendio, l’ottavo in una settimana: le fiamme sono partite nel pomeriggio e stanno minacciando in particolare la zona di Santa Margherita, nei pressi della cooperativa Terra e Sole. A due passi dalle aziende agricole più produttive del territorio, e a poca distanza dalle spiagge invase dai turisti e dai pulesi. Spinto dal maestrale, il fuoco  si sta espandendo come vedete nella foto scattata da Marilena Dessì. Un bellissimo paese turistico che vede ancora una volta il suo territorio minacciato dai piromani, le fiamme negli ultimi giorni hanno divorato tantissimi ettari di vegetazione, annerendo il verde e mettendo in grossa difficoltà gli animali. L’incendio è nella zona di Agumu, dove stanno operando diversi elicotteri oltre a tutti i volontari della Protezione Civile del paese.  Il fuoco ha scavalcato la statale 195 e ha lambito la cooperativa Terra del Sole, ha distrutto un’azienda con un piccolo pollaio dove sono morte 30 galline. Le macchine e i pullman sono stati deviati nelle strade interne verso Is Molas e Bacchixeddu. 


In questo articolo: