Pula, Angelo Pittaluga candidato sindaco: “Sono con i traditori”-VIDEO

Si infiamma la campagna elettorale a Pula. Angelo Pittaluga candidato a sindaco con la lista “Prima Pula”: “Sto con i traditori di Carla Medau, Pula è una ferrari a cui è mancato il pilota”

Pula, sarà quasi certamente una sfida a due: Angelo Pittaluga contro Carla Medau, da questi due nomi potrebbe uscire il nuovo sindaco alle elezioni dell’11 giugno. Carla Medau non ha ancora del tutto sciolto le riserve ma ha iniziato gli incontri per una nuova lista “con volti nuovi e persone leali”. Angelo Pittaluga è invece già in campo ufficialmente, la sua lista si chiamerà Prima Pula: “Io sono con i traditori- spiega Pittaluga- penso che non abbiano tradito Pula, ma tradito una persona che non è stata capace di guidarli, di unirli, di ascoltarli. Pula è una Ferrari a cui è mancato il pilota. Ho tradito solo per gli interessi di Pula”. E la campagna elettorale si scalda: con lui in lista ci saranno i “ribelli” di Libertas, e probabilmente anche l’ex assessora Annalisa Capobianco e Francesca Toccori oltre al gruppo che fa capo all’ex sindaco Walter Cabasino. Aspettando la grande sfida Pittaluga-Medau, la campagna elettorale si accende. Guardate la VIDEOI INTERVISTA ad Angelo Pittaluga.


In questo articolo: