Pula, un positivo al Covid all’Alberghiero: tamponi per 4 classi dell’istituto

Un caso di positività all’Istituto Alberghiero Azuni. Gli alunni di alcune classi di prima, seconda, quarta e quinta superiore sono stati sottoposti a tampone per scongiurare ogni possibile contagio. Tutti negativi i dipendenti comunali

Tutti negativi i dipendenti dell’amministrazione comunale di Pula. La bella notizia arriva dalla sindaca Carla Medau. C’è però un positivo all’Alberghiero, “Stamattina presto, sono stati effettuati 35 test sierologici, con prelievo venoso, sui dipendenti comunali ed altro personale che frequenta gli uffici pubblici. I test sono risultati tutti negativi”, dichiara la prima cittadina, “questo pomeriggio, attraverso una ditta specializzata, tutti gli Uffici Pubblici, compresi Biblioteca e Info-point, sono stati interamente sanificati.

Questa procedura, del tutto precauzionale si è resa necessaria in quanto un dipendente comunale è risultato positivo al coronavirus.

Abbiamo poi avuto comunicazione dalla dirigenza scolastica che un soggetto dell’Istituto Alberghiero Azuni è positivo.

Gli alunni di alcune classi di 1^, 2^ , 4^ e 5^ superiore sono stati sottoposti a tampone per scongiurare ogni possibile contagio.

In queste ore sto dialogando con moltissimi genitori, preoccupati e desiderosi di avere maggiori notizie, dando loro tutte le rassicurazioni sul fatto che l’ATS individua in modo scrupoloso e differenzia i ‘contatti diretti’ rispetto ai “contatti indiretti” (come la maggior parte degli studenti).

Il mio invito è sempre lo stesso: limitate gli incontri interpersonali in famiglia o tra amici, indossate la mascherina a igienizzate spesso le mani”.


In questo articolo: