Porto Pino, lite per il posto auto: 50enne aggredisce due dipendenti della società dei parcheggi

Un impiegato 50enne di Varese è stato denunciato, dovrà rispondere dei reati di minaccia e percosse

Un diverbio scaturito per futili motivi legato al posteggio dell’auto ha fatto scattare l’incomprensibile ira di un 50enne che avrebbe minacciato e percosso, spintonandole, due operatrici della società incaricata della gestione dei parcheggi a pagamento a Porto Pino, comune di Sant’Anna Arresi. L’uomo, un impiegato di Varese, è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Giba. Dovrà rispondere dei reati di minaccia e percosse.


In questo articolo: