Porto di Cagliari, sequestrati 140 chili di cocaina

La droga è stata sequestrata stamattina, avrebbe fruttato oltre 21 milioni di euro

Maxi sequestro al porto di Cagliari, dove la guardia di finanza ed i funzionari dell’Agenzia delle Dogane hanno individuato un carico di droga. Centoquaranta chili di cocaina purissima che rivenduta al dettaglio avrebbe fatto fruttare ai trafficanti ventuno milioni di euro

Si trovava in tre borsoni all’interno di un container sbarcato dalla nave mercantile “Seaspane Felixstowe” che era stato caricato nel porto di Caucedo, a Santo Domingo, ed era diretto a Nhava Sheva, in India. Lo stupefacente è stata scoperto in seguito ai controlli avviati da militari e doganieri perché la documentazione doganale non corrispondeva alle caratteristiche del carico, descritto con la denominazione “fave di cacao essiccate.


In questo articolo: