Polizia, operazione “Bambini sicuri” a Villasor

Evento informativo e di prevenzione dei crimini sui minori

In occasione della giornata mondiale del bambino e dell’adolescente, la Polizia di Stato ha collaborato alla realizzazione dell’iniziativa sul tema ” bambini sicuri”, organizzata dalla  Società Italiana di Pediatria.

La manifestazione, caldamente sostenuta dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, si svolgerà in questa Provincia sabato 15 Novembre alle ore 10.30 nel salone parrocchiale e nella corte del Castello Siviller a Villasor con la partecipazione di rappresentanti della Questura di Cagliari, della Polizia Stradale e della Polizia Postale e delle Comunicazioni, di pediatri, dirigenti scolastici e amministratori che si confronteranno con un pubblico di bambini, adolescenti e genitori per sensibilizzare e promuovere l’adesione a modelli comportamentali che garantiscano l’applicazione delle norme di sicurezza.

Il tema è la sicurezza del bambino e dell’adolescente, intesa in senso ampio: da quella in strada (gli incidenti stradali rappresentano una tra le principali cause di mortalità infantile) a quella in “rete”, dove gli adolescenti trascorrono sempre più tempo, dalla sicurezza in ambiente domestico al corretto uso dei farmaci in Pediatria; dalla sicurezza alimentare, in particolare in aree ad alto rischio di inquinamento ambientale e quella assistenziale intesa come diritto del bambino alle cure adeguate.
Sono previsti numerosi eventi che si terranno anche in altre regioni con il coinvolgimento non solo del mondo pediatrico, ma anche dei rappresentanti di genitori, insegnanti, studenti, istituzioni, media e di tutte le componenti della società civile che, a vario titolo, si occupano della salute del bambino. L’evento nazionale che si terrà a Roma il 19 novembre al Teatro Brancaccio e avrà come tema dominante la prevenzione dei rischi dall’abuso di internet con una particolare attenzione al cyber bullismo. In tale occasione verrà presentato il protocollo d’intesa tra la Polizia di Stato e la Società Italiana di Pediatria volto a promuovere un uso positivo del Web attraverso azioni congiunte e alcuni consigli per navigare sicuri di SIP, Polizia di Stato e Facebook.

 


In questo articolo: