Polizia, Nuoro: i risultati dell’operazione “Safety car 2”

Anche nella provincia di Nuoro è terminata l’operazione “Safety car 2” messa in atto dalla Polizia di Stato

Anche nella provincia di Nuoro è terminata l’operazione “Safety car 2” messa in atto nella settimana del 19/24 febbraio u.s. dalla Polizia di Stato sotto il coordinamento del servizio Controllo del Territorio della Direzione Centrale Anticrimine.

L’operazione ad alto impatto ha visto il coinvolgimento di numerose pattuglie della sezione volanti della Questura di Nuoro e dei suoi 7 Commissariati di P.S. (Gavoi, Lanusei, Macomer, Orgosolo, Ottana, Siniscola, Tortolì) con il concorso della Polizia Stradale e del Reparto Prevenzione Crimine Sardegna.

Sono stati conseguiti i seguenti risultati:

  • veicoli controllati: 2570 di controlli 1440 mediante A.N.P.R. (Sistema Mercurio);
  • autovetture sequestrate: 3;
  • persone controllate: 1367;
  • persone denunciate: 4;
  • contravvenzioni al codice della strada: 137;
  • veicoli impiegati: 223;
  • personale impiegato: 470.

 

Tali controlli sono stati effettuati sia in maniera tradizionale sia avvalendosi delle nuove tecnologie (sistema “MERCURIO”) messe a punto dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza – Servizio Controllo del Territorio per gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Sardegna, che consentono in tempo reale il controllo automatizzato delle targhe delle auto in transito o parcheggiate grazie all’immediato collegamento al data-base nazionale.


In questo articolo: