Poetto, furto di bici a Ferragosto: è allarme tra i ciclisti

La bicicletta era parcheggiata nelle rastrelliere comunali

Una mountain bike rubata nel giorno di Ferragosto davanti agli occhi di bagnanti e passanti. È successo al Poetto di Cagliari, vicino al chiosco “La Sella del Diavolo”. A raccontare la sgradevole esperienza è Alessandro, proprietario della bici. “Siamo arrivati al Poetto alle 10 – scrive nel suo appello su facebook – e con tanto di ombrellone a tracolla abbiamo parcheggiato le due bici nelle apposite rastrelliere comunali, legate con catena e andati in spiaggia. Dopo circa dieci minuti mi accorgo che la mia mountain bike era sparita, la catena in terra, troncata di netto. Il furto è stato visto da parecchi passanti che mi hanno raccontato la dinamica. Ho denunciato alla polizia e spero trovino il ladro. È un peccato non potersi godere il nostro bel mare in bici”. Nella foto la bici rubata.


In questo articolo: