Pittalis (FI): “Bisogna togliere le forbici a questa Giunta”

Inaccettabili tagli sulla Legge 162

“Un uso scriteriato e pericoloso delle forbici”. Così Pietro Pittalis, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale definisce i tagli previsti dalla Giunta Pigliaru riguardo alle risorse della legge 162. “Tagli – ricorda Pittalis- che nessuno si era mai sognato di fare prima d’ora. Questa Giunta, con un piglio montiano, si è presentata come il dream team dell’efficienza e invece rappresenta la materializzazione del peggiore incubo della Sardegna: non stanziano risorse per gli specializzandi, chiudono le scuole, massacrano la cultura e lo sport e, fatto gravissimo, da dimissioni, ora fanno mancare l’ossigeno anche alle famiglie dei disabili.

Tutti questi episodi sono effetto non solo dei pasticci, ma anche della grande bugia del presidente della Regione: ci ha raccontato che grazie alla sua autorevolezza la Sardegna aveva più risorse da spendere e invece sta tagliando ovunque, ha aumentato l’IRAP e ha perfino firmato un mutuo da 700 milioni di euro. Finora la Giunta regionale ha pensato solo al suo domani, distribuendo poltrone per tenere unita una maggioranza composita ed eterogenea. Poiché in questo modo è volato via quasi un terzo della durata della Legislatura, quando inizierà ad occuparsi del domani e dell’oggi dei sardi?”