Pirri, i vandali distruggono l’incompleta piazza delle Aquile

Il secondo lotto dei lavori ancora lontano dall’essere terminato. E, nella futura piazza pirrese, gli arredi sono già stati distrutti da qualche incivile. GUARDATE il VIDEO

Di Paolo Rapeanu

Marzo sta finendo, e il secondo lotto di piazza delle Aquile sembra essere distante dall’essere terminato. Il progetto di riqualificazione di un’area sterrata davanti alla chiesa di San Giuseppe e con affianco una scuola, costato 400mila euro, è del Comune. Dopo la prima tranche di lavori, la seconda è partita lo scorso ottobre. “Tutto finito entro marzo”, questa la promessa che difficilmente verrà rispettata.

Nel frattempo, tra le tre panchine posizionate e i pochi alberelli piantati, a a farla da padrone sono i vandali. Tanti i lastroni di vetro mandati in frantumi, e anche i muretti rossi sono stati sfregiati da tanto anonimi quanto incivili writers.