Pirri, sopralluogo dei rappresentanti della Municipalità per evidenziare le criticità del cimitero

Percorsi dissestati, buche e avvallamenti sono i pericoli maggiori soprattutto per gli anziani.

Sopralluogo in cimitero da parte dei rappresentanti della Municipalità e dei direttori dei lavori per evidenziare le criticità che mettono a serio rischio i frequentatori del camposanto: percorsi dissestati, buche e avvallamenti sono i pericoli maggiori soprattutto per gli anziani: “Si spera che questa sia la volta buona che inizino i lavori”. Due giorni fa le commissioni Decentramento, Lavori Pubblici e Politiche Sociali, con la presenza della Presidente e del Vice Presidente della Municipalità di Pirri, è stato effettuato un sopralluogo al cimitero di Pirri insieme al direttore dei lavori del servizio LLPP, Marco Galasso, e al direttore tecnico dell’impresa appaltatrice dell’appalto di manutenzione dei cimiteri cittadini incaricata alle manutenzioni, Alessio Cambedda. Sono state fatte notare le criticità presenti e che ogni giorno creano disagio all’utenza, che risulta per lo più over 65 e spesso, non hanno i riflessi e la prontezza di saltare l’ostacolo o vedere una buca evidente. “Abbiamo richiesto un intervento mirato e celere per sopperire alle maggiori problematiche e ridare dignità e cura ad un luogo di culto importante per la nostra comunità” spiega la Municipalità.

Le manutenzioni interesseranno i lavori ordinari dato che, la riqualificazione dei camminamenti apparterà all’appalto dell’ampliamento del cimitero che dovrebbe presto iniziare, come sottolineato dagli uffici, e “con la speranza che questa sia davvero la volta buona per l’inizio dei lavori”.


In questo articolo: