Pigliaru sulla capitana della Sea Watch: “Carola finalmente libera, ora cittadinanza onoraria”

Il commento dell’ex presidente della Sardegna, Francesco Pigliaru, sulla liberazione della capitana della Sea Watch Carola Rackete

“Di Maio sorpreso, Salvini molto nervoso, Carola finalmente libera. Bella giornata. (Se poi qualche sindaco offrirà la cittadinanza onoraria a Carola, pure meglio.)”. E’ il commento via Facebook dell’ex governatore della Sardegna, Francesco Pigliaru, alla notizia della non convalida dell’arresto di Carola Rackete, la capitana, della Sea Watch. Il giudice ha escluso difatti il reato di resistenza e violenza a nave da guerra e ritenendo che il reato di resistenza a pubblico ufficiale sia stato giustificato da una “scriminante” legata all’avere agito “all’adempimento di un dovere”, quello di salvare vite umane in mare.

 

Posted by Francesco Pigliaru on Tuesday, July 2, 2019


In questo articolo: