Piero Pelù sposa la causa ambientalista: “Il regalo di Natale più bello? Le dune di Chia”

La rockstar, protagonista di numerosi concerti in Sardegna, promuove la battaglia del Grig: “No al cemento e alla speculazione edilizia, abbiamo tutti lo stesso futuro!”

“Il regalo di Natale più bello ai nostri figli? 4 ettari di spiaggia Sarda (nella splendida Chia) comprato dal « Gruppo di intervento giuridico » per proteggerlo dal cemento e dalla speculazione edilizia. Abbiamo tutti lo stesso futuro!”. Così la rockstar Piero Pelù, che rilancia sui suoi profili ufficiali social Twitter e Facebook la “battaglia” del Grig, legata all’acquisto delle dune davanti a Su Giudeu “per salvarle dai costruttori arabi”.

L’endorsement di Pelù arriva dopo quarantott’ore dalla mossa del Gruppo di intervento giuridico, che riceve, nei fatti, un “rimbalzo” a livello nazionale e internazionale.



In questo articolo: