Piazza Giovanni al buio, transennata e senza controlli: è polemica

Un mese fa le rassicurazioni dell’Assessore Chessa,sollecitato da una interrogazione, che i lavori per la sistemazione della pavimentazione di Piazza Giovanni sarebbero presto iniziati ma a distanza di tempo i problemi nella parte della Piazza tra l’oratorio di San Paolo e le scuole medie si sono moltiplicati, elencati durante un sopralluogo dei militanti di Fratelli d’Italia

Cagliari- Piazza Giovanni XXIII al buio, transennata e senza controlli.
Un mese fa le rassicurazioni dell’Assessore Chessa,sollecitato da una interrogazione, che i lavori per la sistemazione della pavimentazione di Piazza Giovanni sarebbero presto iniziati ma a distanza di tempo i problemi nella parte della Piazza tra l’oratorio di San Paolo e le scuole medie si sono moltiplicati, elencati durante un sopralluogo dei militanti di Fratelli d’Italia.
” Alla pavimentazione divelta, limitata con transenne vecchie e arrugginite, si aggiunge la totale mancanza di illuminazione, la mancata potatura degli alberi” commenta Paolo C. , Residente nel quartiere”  che aumenta il senso di insicurezza per la presenza di alcuni ragazzi stranieri che bevono dalle prime ore del pomeriggio sino a sera e si dedicano poi alla richiesta di elemosina. Servirebbe una presenza maggiore della polizia municipale e delle forze dell’ ordine”
” Ancora non si vedono i fatti promessi dalla Giunta comunale e Piazza Giovanni XXIII peggiora giorno dopo giorno” commentano i militanti di Fratelli d’Italia-An raccogliendo le proteste di alcune mamme che portano i figli nel vicino all’oratorio”
” Ma almeno la potatura e la sostituzione delle lampade fulminate e dei controlli si possono avere senza aspettare tempi biblici?”


In questo articolo: