Piazza Garibaldi, è polemica. Zedda: colpa dei cagliaritani incivili

La piazza è un letamaio, il sindaco pubblica la foto della piazza del futuro e attacca: “Dobbiamo ripulire tutto per colpa degli incivili”

Oggi la pulizia straordinaria di una piazza Garibaldi ridotta a discarica a cielo aperto. Ma per il futuro, il Comune conferma il progetto della grande piazza pedonale. Il sindaco Massimo Zedda spiega: “Lo spazio, in attesa dei lavori di riqualificazione che partiranno nei prossimi mesi, è transennato e quindi non frequentabile per motivi di sicurezza: siccome i rifiuti non arrivano lì da soli, ancora una volta pagheremo tutti per l’inciviltà di pochi”. Nell’immagine invece, la piazza che verrà. 


In questo articolo: