Petizione contro Don Max:a 50mila firme chiediamo legge anti-omofobia

La guerra del comitato contro ogni forma di discriminazione continua, oltre a chiedere la cacciata dalla chiesa di Don Massimiliano Pusceddu annunciano che arrivati a 50mila firme invieranno la petizione in Parlamento per chiedere una legge specifica contro l’omofobia.

L’Appello del “Comitato per gli Immigrati e contro ogni forma di discriminazione”:arriviamo a cinquantamila firme per chiedere una Legge specifica contro l’omofobia

 “Ci appelliamo alle persone di tutta Italia di continuare a sottoscrivere e diffondere la nostra Petizione denominata “Gli Omosessuali meritano la MORTE!” Chiediamo IMMEDIATE DIMISSIONI di Don PUSCEDDU” scrivono gli organizzatori della petizione che ha raggiunto in cinque giorni 39 mila adesioni.

Le firme saranno consegnate oltre a Papa Francesco per chiedere le immediate dimissioni di Don Pusceddu, anche alla Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini, al Presidente del Senato Pietro Grasso, aò Presidente del Consiglio Matteo Renzi, Ministro della Giustizia Andrea Orlando ed al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per chiedere una Legge specifica contro l’omofobia.

“Vi chiediamo di continuare a firmare e diffondere la nostra Petizione. Arrivati a cinquantamila firme, presenteremo la nostra domanda in Parlamento”, afferma Aleksandra Matikj, la Presidentessa del”Comitato – ringraziamo tutte le persone che in solo cinque giorni hanno firmato la nostra Petizione: quasi trentanovemila! “


In questo articolo: