Perquisizioni a Carbonia, sequestrate droga e armi a due giovani

Le operazioni sono state effettuate in collaborazione con le unità cinofile di Cagliari

Proseguono i controlli mirati dei Carabinieri di Carbonia alla ricerca di stupefacenti e armi. Nello specifico sono state condotte due perquisizioni, entrambe a Carbonia, con la collaborazione dell’unità cinofila di Cagliari. Tomas Di Corato, 21 anni, è stato tratto in arresto per detenzione di droga. In suo possesso 45,5 grammi di hashish, un bilancino, un coltello a serramanico e la somma di 69 euro in contanti. Denunciato anche un altro giovane, F. F., 22 anni, per detenzione illegale di munizioni: aveva occultato in giardino, all’interno di una scatola, 270 cartucce da caccia caricate a palla unica e 21 caricate a pallettoni, e di fatto era sprovvisto di porto d’armi. 


In questo articolo: