“Perchè la vita è bella”, aiutiamo tutti insieme Daniele: un gigante oltre la malattia

Maria Laura Manca lancia un appello per aiutare Daniele, un ragazzo cagliaritano affetto da una grave malattia che però ha deciso di non arrendersi, di combattere con tutte le sue forze. “Ci sono storie che vale davvero la pena ascoltare perché commuovono per la loro portata, perché portatrici di speranza, positività e ricche straordinari insegnamenti per ciascuno ….  quella di Daniele è tutto questo… e molto altro”.

di Maria Laura Manca

“Questa è una storia semplice, eppure non è facile raccontarla, come in una favola c’è dolore, e come una favola, è piena di meraviglia e di felicità.” Guido Orefice, dal film “la vita è bella” di Roberto Benigni

La vita è fatta di attimi, di momenti, a volte belli a volte brutti, ci siamo abituati …
Poi però ce ne sono alcuni che davvero ti cambiano la vita come però non vorresti ..
Li subisci … ti senti in balia di un triste destino che non puoi controllare.. pensi che non è giusto, che non ce la farai…  sei stanco e vorresti solo dormire nella speranza che al risveglio tutto torni come prima e che sia stato solo un orrendo un sogno….  piangi, chiuso nella tua disperazione: sono lacrime che accompagnano un grido interiore che chiede aiuto.
Una mattina, uguale e diversa dalle altre, quella forza arriva, la senti, tutta tua, che di viene da dentro, quella che ti spinge a rialzarti, provare a reagire, a combattere… e vuoi quasi ridere come se avessi ritrovato la ragione della tua esistenza, e in qualche modo la felicità ….
Ti accorgi che devi affrontare una guerra, mentre trascorrono i giorni, in cui ci sono battaglie che vinci e qualcuna che perdi: ma non importa, hai accettato la sfida…  se sei cosciente che non finirà tanto presto, che nulla sarà semplice.
Ti senti vivo, consapevole e pieno di te….  accada quel che accada…

Questo è per me il messaggio principale che Daniele rivolge a tutti noi “Una storia qualunque. Barcollo ma non mollo” libro di Daniele Cardia da leggere tutto di un fiato.

Ci sono storie che vale davvero la pena ascoltare perché commuovono per la loro portata, perché portatrici di speranza, positività e ricche straordinari insegnamenti per ciascuno ….  quella di Daniele è tutto questo… e molto altro.

Attraverso un racconto appassionato di se Daniele ripercorre alcuni momenti significativi delle sua vita, le sue esperienze e ci racconta del suo coraggio, mentre ci costringe a riflettere e meditare sul senso della vita.

Ci chiama a non arrenderci mai davanti agli imprevisti e a lottare con tutte le nostre forze per vivere davvero.

Per Daniele il libro rappresenta un mezzo concreto per essere utile agli altri; l’intero ricavato è infatti devoluto in strumentazione a supporto dei malati presso strutture ospedaliere. È un progetto che ha ampi orizzonti, presto sarà presentato a Bologna e nel nord d’Italia.

Ora tocca a noi .. possiamo conoscere e far conoscere Daniele .. sosteniamolo!

Allora visitiamo la sua pagina e contattiamolo per acquistare e far acquistare il suo libro

https://www.facebook.com/daniele.cardia

https://www.facebook.com/Una-Storia-QualunqueBarcollo-Ma-non-Mollo-1773666276290463/

Ad oggi Daniele ha fatto dono al Reparto di Neurochirurgia dell’ospedale BROTZU di Cagliari di una carrozzina ed un deambulatore; di attrezzature al Reparto di Fisioterapia e di strumentazione al Reparto di Pediatria dell’Ospedale BROTZU di Cagliari; attrezzature ad un Corso di Riabilitazione di Idroterapia;; aiuti ad una famiglia di Cagliari.

https://ogniricciouncapricciocalovestyle.tumblr.com/post/166384480539/perché-la-vita-è-bella