Per motivi di sicurezza, verrà abbattuto un albero in viale Buoncammino: riprendono i tagli a Cagliari

La decisione del Servizio Verde Pubblico è stata presa perché il pino ha perso la sua stabilità e poggiando sul muro, crea problemi di sicurezza nella zona

Per motivi di sicurezza, verrà abbattuto un albero in viale Buoncammino. Verrà abbattuto nei prossimi giorni un Pino d’Aleppo che poggia sul muro di cinta del complesso della Caserma “Carlo Alberto” di viale Buoncammino.

La decisione del Servizio Verde Pubblico è stata presa perché il pino ha perso la sua stabilità e poggiando sul muro, crea problemi di sicurezza nella zona.

L’albero è di proprietà del Comune e dimora su sedime di competenza del Servizio Verde Pubblico che procederà, nel prossimi giorni, con l’abbattimento obbligatorio.

Le recenti analisi VTA (“Visual Tree Assessment” e cioè la valutazione delle condizioni strutturali di un albero) avevano già classificato il Pino in categoria C, con gravità moderata ma le piogge e il forte vento delle ultime settimane, hanno reso la situazione ulteriormente grave e senza alternative.


In questo articolo: