Pauroso scontro sulla Ss 387, un 38enne di Selargius è in condizioni disperate

Incidente tra auto e pulmino, il guidatore della macchina sbalzato fuori dall’abitacolo e portato con l’elisoccorso al Brotzu. Ferito il passeggero, un 32enne, e il conducente dell’altro mezzo, un ragazzo di trent’anni. Tutti gli aggiornamenti

È di un ferito gravissimo e di altri due feriti, fortunatamente non in pericolo di vita, il bilancio del terribile schianto avvenuto sulla Strada statale 387 all’altezza del bivio per Selargius. Lo scontro, per cause ancora da chiarire, è stato tra un’auto e un pulmino. Il guidatore della macchina, un 38enne nato a Selargius, è stato sbalzato dall’abitacolo, prima di cadere violentemente sull’asfalto: le sue condizioni sono disperate ed è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale Brotzu. Il passeggero che era affianco a lui, un trentaduenne, ha riportato ferite non gravissime. Non corre pericolo di vita nemmeno il conducente del pulmino, un ragazzo di trent’anni. Sul posto, oltre alle ambulanze del 118, c’è anche la polizia Stradale di Cagliari. Gli agenti stanno svolgendo tutti i rilievi di rito.


In questo articolo: