Pastore di Barrali scomparso e trovato morto, la moglie indagata per omicidio

L’ipotesi degli inquirenti è quella dell’omicidio del marito Antonangelo Lecca, il servo pastore 56enne di trovato morto, il 10 gennaio vicino a un torrente nella zona di Bau Mannu. Nel settembre scorso l’uomo aveva aggredito la moglie, colpendola alla testa e mandandola all’ospedale.

Pastore di Barrali scomparso e trovato morto, la moglie indagata per omicidio. Floriana Coaja, 64 anni, è stata iscritta nel registro degli indagati. L’ipotesi degli inquirenti è quella dell’omicidio del marito Antonangelo Lecca, il servo pastore 56enne di Barrali scomparso nei primi giorni del 2022 e trovato morto, il 10 gennaio vicino a un torrente nella zona di Bau Mannu. Il medico legale Roberto Demontis aveva segnalato varie ferite alla testa di Lecca che non sarebbero compatibili col luogo nel quale è stato ritrovato. La procura di Cagliari stava indagando per omicidio e le indagini sono state assegnate al nucleo investigativo dei carabinieri del capoluogo. Negli ultimi mesi il cinquantaseienne viveva da solo in una casa di campagna. A settembre 2021 l’uomo aveva aggredito la moglie, colpendola alla testa e mandandola all’ospedale. La donna ha nominato come proprio difensore l’avvocata Valeria Pau. La notizia sul quotidiano L’Unione Sarda oggi in edicola.


In questo articolo: