Paradosso Sulcitana, Tore Mattana a Radio CASTEDDU: ”Il punto dove è morto Gimmy resterà a due corsie”

Il sindaco di Sarroch: “Il tratto di Capoterra collegherà la nuova 195 alla zona Consortile quindi non arriva a Cagliari: purtroppo la strada non collega direttamente i comuni costieri con la città di Cagliari ma si dovrà ripercorrere, per un tratto, la vecchia strada quindi il tratto interessato dov’è accaduto l’incidente. Rimarrà così com’è, quello non sarà quattro corsie”

Salvatore Mattana, sindaco di Sarroch, interviene a Radio CASTEDDU riguardo la nuova sulcitana: “Dopo un’interruzione durata circa un anno, causata da un contenzioso con l’aggiudicatario, sono ripresi i lavori con il nuovo appalto e stanno procedendo abbastanza regolarmente. Adesso è stato concluso il lotto verso Pula e i lavori riguardano il tratto di Capoterra. Purtroppo una parte della strada è ancora nelle condizioni attuali, ossia non è adeguata al carico di traffico, quindi anche nel tratto a due corsie, che ha un carico di traffico tra i più importanti a livello regionale, può accadere qualsiasi cosa come in questo tragico evento: un malore, una distrazione e si può verificare una tragedia.
Il tratto di Capoterra collegherà la nuova 195 alla zona Consortile quindi non arriva a Cagliari: purtroppo la strada non collega direttamente i comuni costieri con la città di Cagliari ma si dovrà ripercorrere, per un tratto, la vecchia strada quindi il tratto interessato dov’è accaduto l’incidente. Rimarrà così com’è, quello non sarà quattro corsie”.
Risentite qui l’intervista a Salvatore Mattana del direttore Jacopo Norfo
e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDU


In questo articolo: