Paradosso Sardegna: aumentano i contagi (oggi 140) ma c’è un solo ricovero in più e nessun morto, ospedali semi vuoti

Rispetto a ieri 28 contagi in più nell’Isola, ma i parametri sui ricoveri parlano di ospedali vuoti: 43 sole persone negli ospedali sardi, uno in più di ieri, e solo tre in terapia intensiva. Basterà per evitare la zona gialla? Speranza annuncia: cambieranno i parametri. 105 nuovi positivi solo nel Cagliaritano e nel Sud Sardegna, dilaga la variante Delta

Paradosso Sardegna: aumentano i contagi (oggi 140) ma c’è un solo ricovero in più e nessun morto. Rispetto a ieri 28 contagi in più nell’Isola, ma i parametri sui ricoveri parlano di ospedali vuoti: 43 sole persone negli ospedali sardi, uno in più di ieri, e solo tre in terapia intensiva. Basterà per evitare la zona gialla? Speranza annuncia: cambieranno i parametri. Sono 58.053 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati riportati 140 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.432.213 tamponi, per un incremento complessivo di 4.160 test rispetto al dato precedente.

Non si registrano nuovi decessi (1.494 in totale). I ricoveri ospedalieri: 43 pazienti in area medica (+1 rispetto al report precedente) e 3 in terapia intensiva.

Attualmente in Sardegna sono 1.353 le persone in isolamento domiciliare e 55.160 i guariti (+5). Sul territorio, dei 58.053 casi positivi complessivamente accertati, 15.431 (+83) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.842 (+22) nel Sud Sardegna, 5.213 (+6) a Oristano, 10.980 (+4) a Nuoro, 17.573 (+25) a Sassari.


In questo articolo: