Paolo Truzzu è sindaco: “Ha vinto il cuore, con me Cagliari città più pulita e sicura”

Le primissime parole del nuovo sindaco: “Dopo otto anni riparte tutto, il mio primo atto sarà una pulizia straordinaria di tutta la città, ogni cagliaritano tornerà ad essere ascoltato, massima attenzione alle periferie”

È raggiante Paolo Truzzu, vincitore delle Comunali di Cagliari al primo turno con una percentuale da batticuore, di poco superiore al cinquanta per cento. Francesca Ghirra e Angelo Cremone sono i due sconfitti, ma Truzzu non li nomina nemmeno e parte subito in quarta: “Ha vinto il cuore, la voglia di cambiamento ha prevalso dopo otto anni dove, a Cagliari, ben poco e stato fatto da chi ha governato. Il mio primo atto? Una pulizia urgente e straordinaria, la città non è mai stata così sporca. Con me sindaco ogni cittadino ritornerà protagonista e saranno ascoltate le esigenze di tutti”, afferma Truzzu, “soprattutto dalle periferie, dimenticate dalla precedente Giunta”.


In questo articolo: