Palazzo Sorcesco non sarà più un rudere: via ai lavori nel Corso

Ci sono i soldi per recuperare la struttura


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Palazzo Sorcesco non sarà più un rudere. Su proposta dell’assessore Marras è stato approvato oggi dalla giunta Zedda il progetto per il restauro dello storico palazzo di via Maddalena angolo Corso Vittorio Emanuele,  noto come  “Palazzo Sorcesco”. Dopo anni di attesa, legati anche al vincolo monumentale della  Sovrintendenza, partiranno lavori per 1.200.000 euro.


In questo articolo: