Ottanta mila euro occultati al fisco. Nei guai un meccanico di Iglesias evasore totale

Operazione delle Fiamme gialle nella cittadina mineraria. Le operazioni di controllo hanno consentito di rilevare che l’impresa ha occultato ricavi, per le annualità 2016 e 2017 sia ai fini delle imposte dirette, sia ai fini Irap, pari a 80 mila 139 euro

Ottanta mila euro occultati al fisco. Nei guai un meccanico di Iglesias. Contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme Gialle di Iglesias hanno concluso un’attività di verifica nei confronti di una società operante nel settore delle riparazioni meccaniche.

La ricostruzione del volume d’affari è stata effettuata tramite l’esame della documentazione fiscale trovata nel locale di quella acquisita attraverso controlli incrociati eseguiti nei confronti delle società con cui ha intrattenuto rapporti commerciali l’azienda, qualificatasi “evasore totale” per gli anni 2016 e 2017.

Le operazioni di controllo hanno consentito di rilevare che l’impresa ha occultato ricavi, per le annualità 2016 e 2017 sia ai fini delle imposte dirette, sia ai fini Irap, pari a 80 mila 139 euro, omettendo inoltre di dichiarare l’Iva per 23 mila euro.

Beccati anche i sodi dell’azienda, nei confronti dei quali è stata accertata, per le annualità d’imposta 2016 e 2017, l’omessa dichiarazione di redditi per ciascuno di 24 mila 869 euro, qualificandosi anch’essi quali “evasori totali”.


In questo articolo: