Orroli, escursioni al Pranu con visita al centro di inanellamento

Oasi Nuraghe Arrubiu

La Provincia di Cagliari e la Regione Autonoma della Sardegna, organizzano delle giornate di studio, formazione, divulgazione e sensibilizzazione per la corretta fruizione dell’Oasi Nuraghe Arrubiu.
Nell’ambito del Progetto ” ATTIVITÀ DI MONITORAGGIO, DI STUDIO E RICERCA DELLA FAUNA SELVATICA E SERVIZIO DI FORMAZIONE, DIVULGAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE PER LA CORRETTA FRUIZIONE DELL?OASI NURAGHE ARRUBIU”, il 16, 17 e 18 ottobre 2015, sarà possibile partecipare alle visite guidate presso la Stazione di Inanellamento di Orroli e ad escursioni sul Prano di Orroli.
Le attività, gratuite per il pubblico, finanziate dalla Provincia di Cagliari, sono dirette alla sensibilizzazione della popolazione sulle tematiche legate alla funzione e fruizione delle Oasi naturalistiche, intese come risorsa per il territorio.
Sarà possibile conoscere l’attività di inanellamento degli uccelli, curata dai tecnici della Società Anthus.
La guida escursionistica M. Stefania Contini, titolare “Alla scoperta di..”, condurrà i gruppi a visitare la Stazione di inanellamento e il Pranu di Orroli, secondo il seguente calendario:
venerdì e sabato: una escursione di circa 5 h con inizio ore 8:30, articolata in due momenti:
1) tappa alla stazione di inanellamento per conoscere l?attività; escursione sul Pranu, su un sentiero aperto in occasione della costruzione della diga sul Flumendosa, con viste panoramiche sul lago e i rilievi circostanti.
Partenza e arrivo: Stazione di inanellamento
Lunghezza: circa 3 Km, Durata: circa 2 ore, Dislivello: circa 100 m, Difficoltà: T (facile)
2) escursione a Su Motti, il rilievo che si trova alle spalle del paese di Orroli, con Domus de janas e nuraghe
Partenza e arrivo: ingresso Parco su Motti
Lunghezza: circa 5 Km, Durata: circa 2 ore e 30?, Dislivello: circa 150 m, Difficoltà: T (facile)
domenica: due escursioni di circa 2 ore con inizio ore 8:30 e 11:00, così articolate:partenza dalla stazione di inanellamento per conoscere l?attività; escursione sul Pranu, su un sentiero aperto in occasione della costruzione della diga sul Flumendosa, con viste panoramiche sul lago e i rilievi circostanti.
Lunghezza: circa 3 Km, Durata: circa 2 ore, Dislivello: circa 100 m, Difficoltà: T
Le visite di effettuano su prenotazione con preavviso di 36 ore (es: per il sabato, entro le ore 20 di giovedì) chiamando il 3489305607.
Inoltre il 12 – 13- 14 – 15 Ottobre 2015, presso la stazione di inanellamento di Orroli, si terrà un corso di introduzione all’attività di inanellamento scientifico, per massimo 8 partecipanti, tenuto dai Dott. Sergio Nissardi e Carla Zucca, Soc. Anthus, titolari del progetto.