Crudeltà a Oristano: gatto sparato a pallini

“Sono proiettili da carabina ad aria compressa di forma a funghetto. Arma registrata. Il gatto arriva da Donigala Fenugheddu. Evidentemente c’è un pazzo armato che spara”

La notizia nella pagina facebook della clinica veterinaria Due Mari: “La new entry della domenica : gattone maschio sparato a pallini in più occasioni . L’ultimo deve essere quello che ha determinato la sintomatologia stuporosa, quello sull’occipite. Sono proiettili da carabina ad aria compressa di forma a funghetto. Arma registrata. Il gatto arriva da Donigala Fenugheddu, in provincia di Oristano. Evidentemente c’è un pazzo armato che spara”.


In questo articolo: