Choc a Olbia: aggredito e dato alle fiamme in strada, è grave in ospedale

L’uomo era appena uscito dalla sua abitazione in via Petta quando è stato avvicinato dall’aggressore che gli ha gettato addosso fiotti di benzina e poi gli ha dato fuoco. Le sue urla disperate hanno richiamato l’attenzione dei passanti, qualcuno ha spento le fiamme con l’estintore. Il responsabile del gesto si è costituto poco dopo

Appena uscito di casa, in via Petta a Olbia, è stato aggredito, inondato con getti di benzina e dato alle fiamme in strada. Le urla disperate dell’uomo hanno richiamato i passanti, una persona è riuscita a spegnere le fiamme con un estintore mentre gli altri chiamavano i soccorsi. Dopo una breve fuga e le ricerche già avviate dagli inquirenti, l’autore del gesto si è costituito: bisognerà ora capire il motivo di un’aggressione così brutale. La vittima è stata trasportata in gravi condizioni in ospedale.

 


In questo articolo: