Olbia, dramma durante una partita di calcetto: muore l’allenatore Emanuele Cossu

Forse un arresto cardiaco è stata la causa del decesso.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Dramma durante una partita di calcetto, muore l’allenatore dei pulcini: addio a Emanuele Cossu, 38 anni, originario di Nuoro. Forse un arresto cardiaco è stata la causa del decesso avvenuto intorno alle 19: l’uomo era in campo con i bambini quando ha avvertito un malore. Si è diretto negli spogliatoi, immediati i soccorsi da parte del personale del 118, ma ogni tentativo per strapparlo alla morte è risultato inutile. Da appena 10 giorni aveva iniziato ad allenare i piccoli calciatori. Il ricordo del presidente Mario Bassi: “Un lutto terribile ha colpito la famiglia dell’Atletico Olbia. Emanuele Cossu, allenatore dei Pulcini ci ha lasciati prematuramente. I cuccioli, gli allenatori e i dirigenti si stringono con affetto a Samuele, Viola e Susanna in questo drammatico frangente”.


In questo articolo: