Nuovo sit-in di protesta domani a Cagliari dei dipendenti Aras

Chiedono un incontro con l’Assessore Spanu sulla loro presunta stabilizzazione resa nota in un comunicato del Consiglio regionale, di cui però loro sono all’oscuro

Giovedì 29 novembre il Gruppo sit-in dei dipendenti Aras e  Confederdia hanno organizzato un sit-in presso l’Assessorato al Personal,e dalle ore 9 alle ore 13. Il  Presidente della Terza  Commissione, Onorevole Francesco Sabatini,  in un comunicato del Consiglio regionale del 28 novembre  include, tra i risultati ottenuti da questa legislatura, la stabilizzazione dei dipendenti Aras.

“Poiché gli stessi dipendenti sono completamente all’oscuro delle novità che evidentemente esistono, relativamente alla  loro vertenza, – spiegano –  chiederanno un incontro con l’Assessore Spanu che in prima persona ha tenuto i rapporti con i Ministeri competenti a cui è stata chiesta una deroga alla Legge 3/2009 che prevede la loro assunzione nella pianta organica dell’Agenzia regionale Laore”.