Nuova giunta Zedda, trattative febbrili: un nuovo gruppo La Base-Pds

La Base, Partito dei Sardi e Rossomori potrebbero formare un unico gruppo in consiglio comunale e avere un assessorato: oggi primo incontro


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Nuova Giunta Zedda, manovre in corso: incontri tra il sindaco e i partiti, ancora nessun nome certo per la scelta dei nuovi assessori. Si va verso un mix tra esponenti della giunta uscente e nuovi profili, in una giunta che sarà soprattutto politica. Intanto La Base – Sardegna Vera e il Partito dei Sardi si sono incontrati questo pomeriggio per discutere dell’esito delle elezioni comunali di Cagliari e della auspicata possibilità di costituire un gruppo consiliare che partendo dai valori dell’autodeterminazione della Sardegna possa incidere concretamente nel governo della capitale della nostra nazione.

“A questo primo incontro, del tutto proficuo- scrivono in una nota Claudio Cugusi, Franciscu Sedda e i consiglieri comunali Marzia Cilloccu e Roberto Tramaloni- non ha purtroppo partecipato il Partito dei Rossomori, nonostante i consiglieri comunali eletti nelle tre forze sarde abbiano già avuto un primo incontro.

La Base – Sardegna Vera e il Partito dei Sardi sono convinti della necessità di giungere a una rapida definizione dell’accordo politico e auspicano che il partito dei Rossomori possa essere parte di questo processo politico, che potrebbe rappresentare l’unica vera novità nel quadro della maggioranza cagliaritana che ha portato alla vittoria al primo turno del sindaco Massimo Zedda.

Pertanto, La Base – Sardegna Vera e il Partito dei Sardi riuniranno a breve le rispettive assemblee cagliaritane per discutere della proposta in campo”.

 


In questo articolo: