Nuoro, spaccia marijuana accanto alle scuole: minorenne in carcere

Dopo un controllo nell’abitazione del giovane, all’interno della cantina, i poliziotti hanno trovato droga per un peso complessivo di circa 60 grammi di marijuana, tre bilancini di precisione ed altro materiale utile al confezionamento della sostanza stupefacente

La Polizia di Stato, nell’attività di prevenzione e repressione dello spaccio di droga nei pressi delle scuole, nei giorni scorsi  ha arrestato un minorenne che aveva appena ceduto una dose di marijuana ad un giovane.

Dopo un controllo nell’abitazione del giovane, all’interno della cantina in uso al minore, i poliziotti hanno trovato droga per un peso complessivo di circa 60 grammi di marijuana, tre bilancini di precisione ed altro materiale utile al confezionamento della sostanza stupefacente.

Al termine degli accertamenti di rito il minore arrestato è stato posto a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Sassari.  Oggi il giudice  ha convalidato l’arresto. L’acquirente, invece, è stato segnalato all’autorità amministrativa come consumatore di sostanze stupefacenti.


In questo articolo: