Nuoro, la polizia intensifica i controlli: già 89 le denunce per guida in stato di ebbrezza

Nuoro, la Polizia di Stato intensifica i controlli nelle città marittime e della movida

Nuoro, la Polizia di Stato intensifica i controlli nelle città marittime e della movida.

In occasione della stagione estiva la Questura di Nuoro ha intensificato, a partire dal 1 giugno 2019, i servizi di controllo del territorio, in particolare nelle zone costiere orientali e occidentali, ove si registra un notevole aumento del flusso turistico, predisponendo  mirati ed articolati servizi di prevenzione con l’impiego di personale dei Commissariati P.S. di Macomer e Siniscola e Tortolì, della Polizia Stradale, delle Unità Cinofile e del Reparto Prevenzione Crimine Sardegna.

I citati servizi, che si dipanano nelle ore serali/notturne, si sono svolti in prossimità dei luoghi di maggiore aggregazione dei vacanzieri, attuando posti di blocco e di controllo finalizzati alla prevenzione e alla repressione dei pericoli conseguenti alla guida in stato di ebrezza alcolica e/o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Parallelamente personale della Divisione della Polizia Amministrativa e Sociale ha effettuato controlli presso strutture ricettive B&B e affittacamere finalizzata a contrastare il fenomeno abusivo dell’esercizio imprenditoriale.

La complessa attività operativa della Polizia di Stato, che si protrarrà per tutta la stagione estiva, ha consentito di sottoporre a controllo 14559 persone, di cui 89 denunciate per guida in stato di ebrezza, guida sotto effetto di stupefacenti, violazione delle normative in materia di stupefacenti ed armi.

Gli accertamenti effettuati hanno permesso di controllare 11425 autoveicoli di cui 58 sequestrati e di procedere al ritiro di 515 documenti.

Per quanto riguarda i controlli amministrativi, sono stati sottoposti a verifica 88 esercizi pubblici (Bar – circoli privati – B&B). Nella circostanza sono state elevate diverse sanzioni amministrative per un’ ammontare di circa € 6000,00.


In questo articolo: