Nora, rabbia in spiaggia: “Qui i parcheggi costano quanto a Venezia”

Due euro e 80 centesimi per due ore di parcheggio nella spiaggia che dovrebbe essere dei pulesi: esplode la protesta dei primi bagnanti della stagione

Due ore e 8 minuti di parheggio per andare al mare a Nora? Due euro e ottanta centesimi, grazie. Altro che spiaggia libera o spiaggia dei pulesi, nel primo weekend di giugno esplodela protesta: ” Non ci sono parole…Grazie ancora agli autori di questo sfascio- scrive Maurizio Collu sul gruppo Pulavagando- con chi cavolo volete paragonare la spiaggia di Nora??? Con Venezia??? (Piazzale Roma costa 1.50€/h per le prime 3 ore). Con il centro di Roma???? (1.10€/h a fianco al Vittoriano). Facciamo una colletta per un paio di occhiali da regalare a chi ha letto e… approvato il contratto con la ditta che gestisce i parcheggi. Da non credere!”. Insomma una Nora turistica a caro prezzo, grazie a chi ha programmato negli ultimi dieci anni lo sviluppo turistico della costa salassando i bagnanti. 


In questo articolo: