Nonnina in auto contromano sulla 131, camionista cagliaritano eroe blocca la strada e la salva

Giuseppe Casula, 44 anni, di Pirri, al lavoro presso la ditta autotrasporti Lilliu, ha bloccato la 131 Dcn in direzione Olbia, è sceso dal mezzo, ha bloccato l’auto e ha fatto inversione all’anziana che, in totale stato di panico, non riusciva a effettuare la manovra. Per lui l’abbraccio della donna e il ringraziamento degli altri automobilisti per lo scampato pericolo.

La nonnina era in auto contromano sulla 131 Dcn. E Giuseppe Casula, 44 anni, camionista cagliaritano, al lavoro presso la ditta autotrasporti Lilliu, ha bloccato la strada, è sceso dal mezzo e ha fatto inversione alla donna anziana che, in totale stato di panico, non riusciva a effettuare la manovra. Per lui oltre all’abbraccio della donna, il ringraziamento degli altri automobilisti per lo  scampato pericolo

L’episodio stamattina poco dopo le 9 sulla 131 Dcn, all’altezza di Lula. “L’ho vista e mi sono messo al centro della strada con le 4 frecce accese per fermarla”, dichiara Casula, “mi sono davvero spaventata. Lei poteva morire o mettere a repentaglio la vita di altre persone. Ho visto che era in preda al panico e che non riusciva a fare inversione. Così ho fermato il camion con la cabina di traverso bloccando la strada e le ho fatto io la manovra. Prima di rimettersi in marcia, mi ha abbracciato e ringraziato. Gli stessi ringraziamenti mi hanno rivolto gli altri automobilisti che si trovavano dietro di me per lo scampato pericolo”.