No alle esercitazioni militari nell’Isola: la due giorni di iniziative

Il Comitato Studentesco organizza incontri, dibattiti e concerti contro l’occupazione militare in Sardegna. Ecco il programma.

All’interno della mobilitazione contro l’esercitazione NATO Trident Juncture, il Comitato Studentesco contro l’occupazione militare della Sardegna organizza due giorni di dibattiti, confronto e socialità il 23 e 24 Ottobre a partire dalle ore 17.00 all’interno del Magistero (via Is Mirrionis 1), per coinvolgere la popolazione studentesca e l’opinione pubblica nella lotta contro le esercitazioni militari in Sardegna. In questo momento storico all’interno del variegato movimento che si batte per la fine delle esercitazioni e la chiusura dei poligoni, il Comitato Studentesco vuole essere un punto di riferimento e un collante per tutti e tutte coloro che hanno a cuore questo tema. In questi giorni si svolgerà sul territorio sardo l’esercitazione militare più grande dal dopo guerra ad oggi; il suo carico di bombe contenenti amianto, torio, uranio e tanti altri veleni bellici verrà scaricato sui km quadrati che si estendono in lungo e in largo per tutta la Sardegna andando a mettere una seria ipoteca su qualsiasi possibilità di sviluppo che non riguardi la guerra. Questa esercitazione inoltre sarà la prova generale per le prossime guerre, in particolare sul contesto medio orientale e sul fronte che guarda alla Russia. Contro tutto questo il Comitato Studentesco si oppone e pretende che le immani spese militari vengano convertite in borse di studio e case dello studente.

 \\ 23 E 24 OTTOBRE // DIBATTITI – INIZIATIVE – CONCERTI

CORPO CENTRALE MAGISTERO – SA DUCHESSA

23 OTTOBRE 
– ore 17.00 TAVOLA ROTONDA “Esercitazioni militari e scenari di guerra”. 
Con quali obiettivi i membri Nato si eserciteranno in Sardegna? Quali sono gli scenari di guerra in cui la Trident Juncture avrà i suoi drammatici risvolti? Quali conseguenze nel campo dei fenomeni migratori che interessano anche le coste sarde hanno queste politiche militari? 
Discuteremo del ruolo della Turchia, della questione siriana e della resistenza in Kurdistan, della situazione Palestinese, degli scenari est-europei ( vista la presenza nella Trident dell’Ucraina come paese ospite ), degli stretti collegamenti fra gli scenari bellici attuali e i flussi migratori nel Mediterraneo
– a seguire CENA SOCIALE

24 OTTOBRE
_ore 17.00 ASSEMBLEA PUBBLICA CITTADINA in preparazione del CORTEO DEL 3 NOVEMBRE ALLA BASE DI TEULADA e delle altre iniziative contro la Trident.
_CENA SOCIALE
_ore 21.00 \\\ C O N C E R T O /// Scalette del Magistero
ad aprire: Nous Autres 
a seguire Hip Hop con: Sacra Zona Sa Lolla JOLIE ROUGE
Micho P Maloscantores
e poi SUPER DJSET Drum’n’bass//dubstep con: 
AUTCAST CREW
HNGVR / Hangover

Per info:

Comitato Studentesco contro l’occupazione militare

Pagina facebook: https://www.facebook.com/Comitato-studentesco-contro-loccupazione-militare-della-Sardegna-Cagliari-1495308614086175/

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1041683275865326/

Mail: [email protected] 

Tel: Nicola Piras 338/6377600