Nella spiaggia di San  Giovanni di Sinis, ritrovato un piccolo capodoglio in avanzato stato di decomposizione

Giace lì da almeno due giorni il giovane balenottero, lacerato visibilmente in più punti del corpo a causa, probabilmente, dell’urto con le rocce


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Cabras – Nella spiaggia di San  Giovanni di Sinis, un piccolo capodoglio in avanzato stato di decomposizione: circa 9 metri di lunghezza, ignote le cause del decesso che potrebbe essere avvenuto anche a causa dell’impatto dell’animale con le eliche di una imbarcazione. Giace lì da almeno due giorni il giovane balenottero, lacerato visibilmente in più punti del corpo a causa, probabilmente, dell’urto con le rocce. Il suo corpo è già in avanzato stato di decomposizione, molto difficile, quindi, stabilire le esatte cause del decesso. Un fatto avvenuto anche in passato, nel 2018 era stato rinvenuto spiaggiato un giovane capodoglio sempre nella spiaggia di San Giovanni di Sinis.


In questo articolo: