Nebbia fitta a Elmas, all’aeroporto voli in ritardo o dirottati

Visibilità ridotta anche nelle piste del “Mario Mameli”, cambi di rotte e ritardi nello atterraggi. Ecco la situazione

La nebbia gioca qualche “brutto scherzo” anche per i voli in arrivo e in partenza all’aeroporto di Elmas. Il Ryanair partito da Bergamo atterrerà in ritardo, mentre l’aereo Alitalia decollato dallo scalo romano di Fiumicino ha dovuto poggiare le sue ruote, alla fine, ad Alghero. In ritardo anche il Ryanair che deve portare decine di passeggeri sino a Karlsrube – Baden, mentre compare l’avviso del maltempo sulla tratta Elmas-Fiumicino delle 10:05. Insomma, impossibile o quasi, allo stato attuale, far decollare o far atterrare aerei a Elmas per colpa della fitta nebbia.

In questo articolo: