Nasce a Sestu piazza Campioni d’Italia, ricordando lo scudetto di Gigi Riva

Tra i presenti anche Lapadula e Prati. Tanti cuori rossoblù al taglio del nastro della nuova area intitolata a quello storico evento calcistico: lo scudetto cucito sulla maglia dei giocatori, per la prima volta, un’impresa che, ancora oggi, non è stata ripetuta


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Una folla immensa di tifosi e cittadini a Sestu per l’inaugurazione della piazza “Campioni d’Italia – Cagliari 1969/1970”: tra i presenti anche Lapadula e Prati. Tanti cuori rossoblù al taglio del nastro della nuova area intitolata a quello storico evento calcistico: lo scudetto cucito sulla maglia dei giocatori, per la prima volta, un’impresa che, ancora oggi, non è stata ripetuta. Un omaggio speciale è stato dedicato a Gigi Riva, scomparso recentemente. “La Formazione titolare era la seguente: Albertosi, Martiradonna, Zignoli, Cera, Niccolai, Tomasini, Domenghini, Nenè, Gori, Greatti, Riva Allenatore: Manlio Scopigno” ha ricordato l’assessore ai lavori pubblici Emanuele Meloni.

I presenti “hanno abbracciato una importante delegazione delle vecchie glorie e due importanti giocatori della squadra attuale: Matteo Prati e Gianluca Lapadula”.

Un’area circondata dal verde, saranno disponibili nuovi parcheggi e potrà ospitare 5 mila persone per manifestazioni ed eventi.