Musiche sacre di Monteverdi per la rassegna Inaudita & Music in Touch

Protagonisti l’ensemble vocale Ricercare e la Piccola Orchestra del Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio “Palestrina”, in concerto nella Sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Secondo appuntamento, lunedì 2 dicembre a Cagliari, per Inaudita & Music in Touch, la rassegna organizzata dall’associazione Spaziomusica Ricerca e Ensemble Spaziomusica con la collaborazione di Musici & Cantori. Dalla sua sede abituale, la Sala Palestrina del Conservatorio, la serie di concerti si trasferisce per una sera nella Sala Settecentesca della Biblioteca Universitaria in via Università.

Qui, a partire dalle ore 18 (ingresso gratuito), è in programma un concerto di brani sacri di Monteverdi eseguiti dall’ensemble vocale Ricercare diretto da Riccardo Leone (Maria Paola Nonne e Alice Madeddu, soprani; Manuela Giovannini, contralto; Gian Luca Zedda e Manuele Pinna, tenori; Giovanni Schirra e Manuel Cossu, bassi) e la Piccola Orchestra del Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio “Palestrina” (Attilio Motzo e Sara Meloni, violini; Giorgio Oppo, viola da gamba; Franco Fois e Giuseppe Baldino, liuto/tiorba; Francesco Bianco, spinetta).

Prossimo appuntamento con la rassegna Inaudita & Music in Touch mercoledì 4. Serata in due parti nella Sala Palestrina del Conservatorio. Si comincia alle 18.30 nella Sala Palestrina del Conservatorio, con il Kintsugi Project di Mario Frezzato (oboe e corno inglese) e Davide Tiso (elettronica). Poi spazio alle opere video/audio selezionate dalla prima edizione del progetto Vidau promosso da Spaziomusica Ricerca.

Programma:

Claudio Monteverdi (1567-1643)

Sacri Concentus
Voi ch’ascoltate (S. T. T. T. B. 2 violini e continuo)
Salve Regina a 3 voci (A. T. B. e continuo)
O bone Jesu a 2 soprani e continuo
Confitebor a 3 voci (S. T. B. 2 violini e continuo)
Cantate Domino a 6 voci e continuo
Sonata da Chiesa a 2 violini e continuo (Arcangelo Corelli)
Sancta Maria a 2 sop. e continuo
Nisi Dominus (S. T. B. 2 violini e continuo)
Adoramus te a 6 voci e continuo

Ensemble vocale Ricercare
Maria Paola Nonne e Alice Madeddu, soprani
Manuela Giovannini, contralto
Gian Luca Zedda e Manuele Pinna, tenori
Giovanni Schirra, Manuel Cossu, bassi

Piccola Orchestra del Dipartimento di Musica Antica del Conservatorio “Palestrina” di Cagliari
Attilio Motzo e Sara Meloni, violini
Giorgio Oppo, viola da gamba
Franco Fois e Giuseppe Baldino, liuto/tiorba
Francesco Bianco, spinetta
direttore Riccardo Leone