Muravera sotto lo scacco degli incivili: “Furti di fiori e rifiuti abbandonati, siete vigliacchi”

Piante sradicate nelle piazze e, ad appena due giorni da una pulizia straordinaria, spazzatura nuovamente abbandonata negli stessi punti. Il Comune ai cittadini: “Aiutateci a tutelare la città”.

I vandali e gli incivili mettono sotto scacco sia le zone centrali sia quelle di campagna di Muravera. Sono desolanti le ultimissime immagini che arrivano dal centro e dalla periferia della città: “Anche oggi ci sono stati dei danneggiamenti al verde in piazza Ricchi, ancora oggi ci sono stati furti di fiori nelle fioriere in via Roma”, spiegano dall’amministrazione comunale. Ma, soprattutto, “ancora oggi sono stati vigliaccamente abbandonati rifiuti nel nostro territorio, nello stesso punto ma a due giorni di distanza dalle pulizie straordinarie effettuata per eliminare la spazzatura abbandonata nelle nostre campagne e spiagge”.
E lo stesso Comune fa un invito ufficiale alle tante persone civili: “Dateci una mano a curare il patrimonio che è di tutti, a vigilare, a educare. Ancora una volta ci troviamo a chiedere aiuto al dodicesimo consigliere. A voi. Aiuto a tutelare il patrimonio che è di tutti, aiuto che può venire solo da una cittadinanza attiva”.


In questo articolo: