Muore dopo essere caduto all’aeroporto di Elmas, la Procura apre un’inchiesta

La procura ha disposto l’apertura di un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti

Morte di un 82enne fiorentino all’aeroporto di Elmas, la procura apre un’inchiesta.

L’uomo, Marco Antonio Baldanzini, ha perso la vita in ospedale, dove era stato accompagnato dopo essere caduto nella sala arrivi dell’aeroporto di Elmas, lo scorso 5 luglio.

Era appena sbarcato in Sardegna insieme alla moglie.

La procura ha disposto l’apertura di un fascicolo per omicidio colposo contro ignoti. 

 

F.G.


In questo articolo: