Cagliari, terrore a Mulinu Becciu: “C’è un maniaco che aggredisce le donne sole”

L’ultimo episodio sabato in via Gherardo delle Notti. L’avviso nei palazzi: “Fate attenzione, nel quartiere si aggira un maniaco che tenta di aggredire le donne che di notte rientrano a casa. A volte si nasconde nei pilotis o nei sottoscala dei palazzi. Evitate che mogli, figlie e nipoti rientrino da sole a casa la sera”

Terrore a Mulinu Becciu. Un maniaco si aggira per i palazzi, nascondendosi negli angoli bui, per aggredire le donne. L’ultimo episodio sabato notte in via Gherardo delle Notti: la polizia sarebbe già sulle sue tracce.

E nel quartiere gli abitanti si stanno organizzando per un servizio di ronde. In un palazzo del rione in via Borromini è comparso un avviso, firmato dall’amministratore: “Fate attenzione, nel quartiere si aggira un maniaco che tenta di aggredire le donne che di notte rientrano a casa. A volte si nasconde nei pilotis o nei sottoscala dei palazzi. Bisogna al più presto mettere in sicurezza i portoncini interni di ogni palazzina. La polizia gli sta dando la caccia da tempo, ma non è ancora riuscita a prenderlo. Sabato notte stava per accadere (l’aggressione, ndr) all’ingresso della nostra palazzina di via Gherardo delle Notti. Fate attenzione ed evitate che mogli, figlie e nipoti rientrino da sole a casa la sera”.

 


In questo articolo: