Morte di Alessio Riccaboni, positivo ai cannabinoidi il giovane che guidava la Nissan

Positivo ai cannabinoidi: è indagato per omicidio stradale il ventenne di Iglesias che ha causato l’incidente sulla statale 126, nel quale ha perso la vita due settimane fa Alberto Riccaboni (nella foto)

Positivo ai cannabinoidi: è indagato per omicidio stradale il ventenne di Iglesias che ha causato l’incidente sulla statale 126, nel quale ha perso la vita due settimane fa Alberto Riccaboni. Il pm Marco Cocco che conduce le indagini non ha però disposto al momento alcuna misura cautelare. La notizia è stata confermata in serata dal sito dell’Unione Sarda: A.Z., il conducente della Nissan, è dunque risultato positivo al test sui tetracannabinoidi. Una posizione che si aggrava dunque: l’auto si era scontrata frontalmente con una Citroen, ad avere la peggio era stato lo studente di Iglesias che era iscritto alla facoltà di Ingegneria di Cagliari. Nella foto, il ragazzo morto nell’incidente.


In questo articolo: