Monserrato,la guerra infinita del Pd contro il Pd: sindaco all’attacco

Durissime polemiche in Comune a Monserrato, traballa la giunta

Dopo le dimissioni annunciate dell’Assessore Antonio Sarigu, lunedì 20 luglio, il Sindaco di Monserrato convoca una riunione di maggioranza con i consiglieri comunali congiuntamente ai loro rappresentanti politici. I consiglieri Mario Argiolas e Paolo Mereu, ritengono inammissibile quanto accaduto giovedì 9 luglio in Consiglio Comunale a Monserrato, quando per ancora una volta, il gruppo del PD, per voce del suo capogruppo Antonio Dessì ha utilizzato una interpellanza rivolta all’Assessore Antonio Sarigu relativa allo smaltimento dei rifiuti, per denunciare una presunta condotta illegale dello smaltimento dei rifiuti speciali del Policlinico.

“Se quanto denunciato dal gruppo del PD in aula, corrispondesse al vero, si tratterebbe di un gravissimo reato ambientale con risvolti penali, pertanto ciò che si ritiene incomprensibile e inaccettabile, è che se Dessì era a conoscenza di tali presunti reati, perchè non ha prensentato un esposto in Procura invece di denunciare il fatto in Consiglio Comunale?

Altro elemento inaccettabile, è l’assordante silenzio delle Segreterie cittadine e provinciali del PD, che pare non si accorgano dei costanti attacchi che da diversi mesi, l’Assessore Sarigu e il Sindaco, entrambi del PD, subiscono da parte del gruppo del PD, per voce del suo capogruppo Antonio Dessì.

Se il PD ritiene di sfiduciare il suo Assessore o lo stesso Sindaco, dovrebbe farlo in modo chiaro e trasparente, se invece questa non è la sua intenzione, dovrebbe come minimo, intervenire con decisione e censurare il gruppo consiliare, invece da mesi le Segreterie PD assistono silenziose in attesa di cosa?

L’atteggiamento del partito sulla “questione” Monserrato, che si trascina da ormai troppo tempo, ci lascia sconcertati, pertanto in assenza di chiarimenti urgenti, ci costringerà a trarne le dovute conseguenze, perche il conflitto interno al PD, non può coinvolgere l’intero Consiglio Comunale e penalizzare i cittadini, tanto che noi consiglieri Mario Argiolas e Paolo Mereu, già due anni fa siamo usciti dal gruppo del PD proprio in seguito all’atteggiamento politico di gran parte dei consiglieri del gruppo PD che puntualmente si sono evidenziati per i ripetuti attacchi al Sindaco, alla maggioranza e all’esecutivo, senza mai fare reale chiarezza sulla propria posizione”, spiega Mario Argiolas.      

 


In questo articolo: