Monserrato, vandali scatenati nei parchi cittadini: la vicesindaca, sono schifata

Questa volta è stato preso di mira il parchetto di via del Redentore. La rabbia di Maristella Lecca: “Un altro atto vandalico compiuto ai danni dei bambini”.

Vandali nuovamente in azione nei parchi cittadini: questa volta è stato preso di mira il parchetto di via del Redentore. La rabbia della vicesindaca Maristella Lecca: “Un altro atto vandalico compiuto ai danni dei bambini. Mi chiedo che gusto ci provino questi delinquenti a devastare le aree giochi. Prima l’Albero Magico, adesso i cartelli del parchetto via del Redentore. Sono veramente arrabbiata, vigliacchi codardi che agiscono nel buio. Sono schifata da questa gentaglia, delinquentelli di terza categoria”.
Purtroppo non è la prima volta che i vandali agiscono nei luoghi in cui i bimbi possono correre e giocare: l’amministrazione comunale guidata da Tomaso Locci è da tempo che lotta contro gli atti vandalaci. Di pochi mesi fa anche la decisione di aumentare il servizio di videosorveglianza.


In questo articolo: