In prova ai servizi sociali fa spese con un bancomat smarrito: 36enne di Monserrato rinchiuso a Uta

Tenuto sotto controllo dai servizi sociali, non si è messo problemi a impossessarsi del bancomat di un uomo e fare vari acquisti: arrestato dai carabinieri

Un 36enne di Monserrato, in prova ai servizi sociali, è stato arrestato e rinchiuso dai carabinieri di Quartu, agli ordini del maggiore Valerio Cadeddu, nel carcere di Uta. L’uomo, nell’ultimo periodo, aveva compiuti diversi illeciti: in un caso, dopo essersi impossessato di un bancomat smarrito, ha effettuato spese in modalità contactless in diversi negozi. L’ufficio di sorveglianza ha quindi deciso di interrompere l’affidamento ai servizi sociali. Il trentaseienne è ora dietro le sbarre, a disposizione dell’autorità giudiziaria.


In questo articolo: